FORMARE PER FERMARE 14 Giugno 2019

29 Luglio 2020 Comments (0) Senza categoria

TESTAGE 26-27 SETTEMBRE 2020

Oggetto: programma TESTAGE FISSS – 26/27 settembre 2020 c/o WOLFPACK SURVIVAL
TITOLO: LA CONSAPEVOLEZZA AMBIENTALE PRIMITIVA APPLICATA AL SURVIVAL MODERNO.

PRESENTAZIONE:
La Consapevolezza Ambientale Primitiva è un arte antica quanto l’uomo, nata dalla necessità di scovare la preda e/o cibo basandosi sulla semplice osservazione dei segni e tracce sul terreno. Le necessità umane di sopravvivenza l’hanno portata ad sviluppatasi nel contempo come mezzo basico di difesa dai Clan e tribù avversarie, nonché come autosoccorso in caso di perdita dell’orientamento. Giunta fino ai giorni nostri, con una nuova nomenclatura, ma mantenendo intatto il suo grande valore pratico, oggi il moderno mantracking, rappresenta un mezzo alla portata di tutti, di ogni operatore, specializzato e non, nel soccorso, nelle escursioni in aree remote, come anche a tutti gli appassionati di survival. Nonostante la presenza di avanzata tecnologia impiegabile oggi, come i Droni, le telecamere termiche, i computer, i robot etc, non è possibile sostituire un mantracker ben addestrato, le informazioni che egli ottiene leggendo i segni sul terreno, non sono acquisibili con nessun altro mezzo. Questo mantiene il fattore umano ancora una volta al centro delle risorse ai fini della sopravvivenza. La semplice osservazione del terreno, nonché la sua lettura ed interpretazione dona al sopravvissuto un’altra grande possibilità di rimanere in vita.
OBBIETTIVI DEL TESTAGE:
1. Sviluppare in seno alla FISSS un Know How di base in merito a tale argomento
2. Dare la possibilità a tutte le consociate di conoscere e provare in modo pratico il mantracking
3. Incrementare la consapevolezza ambientale ai fini dell’autosoccorso
4. Potenziare la capacità degli istruttori di sopravvivenza nella ricerca allievi dispersi
5. Aumentare la sicurezza degli istruttori che accompagnano allievi in aree remote
6. Dare prospettive di sviluppo di nuovi programmi di sopravvivenza
ARGOMENTI TRATTATI: le origini, impiego moderno, specializzazioni, impiego nell’ambito della scuola di sopravvivenza, tecniche di ricerca del disperso, lettura dei segni e delle tracce umane, dinamica della deambulazione umana, cenni di anatomia e biomeccanica, tecniche di visualizzazione dei segni, uso del mantracking per sopravvivere, tecniche di valutazione dell’età della traccia, mantracking ed autosoccorso, uso della tecnologia, uso dei cani, ricerca di gruppo di un compagno disperso, falsi miti e leggende, navigazione naturale e ambientale, remote medicine.
DATE : 26-27 SETTEMBRE 2020
COSTO: 25 EURO
LUOGO: presso rifugio Alpini U.Merlini via SP-8 , Ferrara di Montebaldo (VR).
ORGANIZZATORI: scuola WOLFPACK SURVIVAL, consociata FISSS
PRENOTAZIONE: è obbligatoria la prenotazione via email wolf.1074@libero.it
LOGISTICA/SEDE :
• INDICAZIONI STRAORDINARIE PER L’EMERGENZA SANITARIA IN CORSO. All’arrivo in Rifugio ci sarà una dichiarazione da compilare e sottoscrivere in relazione allo stato personale di salute in quanto non contagiato/ammalto da COVID-19. Sarà obbligatorio indossare la mascherina protettiva in ogni situazione che porti alla diminuzione della distanza di sicurezza pari ad un metro, inoltre, verrà rilevata elettronicamente la temperatura corporea personale, la quale non dovrà esse superiore a 37,4 °.
• ll campo base dove sarà organizzato il test stage si trova a circa 900 slm, in area boschiva sia privata che demaniale. E’ raggiungibile con qualsiasi mezzo, attraverso strade asfaltate. Il rifugio, sede operativa dello stage, possiede tutti i moderni confort ( corrente elettrica, acqua calda, bagno, docce, TV) nonché la possibilità di fruire di alcune delle stanze con letti a castello da 4. Tale possibilità è limitata ai primi posti prenotati, necessario comunque il saccoletto.
• Altri 60 posti per dormire sul pavimento con materassino e saccoletto, sono presenti all’interno della struttura, nello stanzone sottostante. Comunque presente camino a legna interno, corrente elettrica, bagni.
• La cucina del rifugio non è fruibile ai partecipanti dello stage FISSS, ma solo dal personale autorizzato.
• Lo Staff della scuola ospitante provvederà a fornire la colazione della domenica mattina ed il pranzo della domenica 27, per ogni altra necessità alimentare i partecipanti devono premunirsi prima dell’arrivo al rifugio. Tè e caffè sono comunque sempre fruibili durante tutta la durata dello stage. Chi lo desidera, per il sabato sera vi è la possibilità dell’utilizzo di camino a legna esterno alla struttura, con griglia per cotture varie.
• NON E’ POSSIBILE ACCENDERE FUOCHI ALL’ESTERNO DEL CAMPO BASE DELIMITATO DA RECINZIONE
EQUIPAGGIAMENTO NECESSARIO:
• Scarpe idonee all’ambiente montano
• Abbigliamento idoneo all’ambiente montano
• Acqua e cibo
• Stuoia e sacco letto
• Torcia
• Utensile da taglio
• Medikit personale
• Zainetto h24
• Gilet giallo/arancione
• Kit per appunti
• Raingear
• Altro equipaggiamento personale, ritenuto utile
• Tutto il necessario per accampamento in esterno, in area boschiva, in caso di esame per avanzamento di grado con commissione FISSS
ESAMI PASSAGGIO DI LIVELLO FEDERALI:
Gli operatori/istruttori della FISSS che desiderassero avanzare di livello, dovranno farne richiesta presso la segreteria federale info@federazionesurvival.it, assicurandosi preventivamente che allo stage vi sia la presenza minima d’istruttori della commissione d’esame, oltre chè alla FISSSS, deve necessariamente prenotare presso la scuola ospitante WOLFPACK SURVIVAL – wolf.1074@libero.it al fine di fruire della corretta logistica ed organizzazione, dovuto l’area demaniale nel quale si trova il rifugio. Il programma, gli orari e le prove per i candidati, eventualmente decise dalla commissione, saranno separati e distinti dal normale programma dello stage.
PROGRAMMA:
Venerdi sera:
• Apertura rifugio ore 19:00
• Accoglimento e registrazione dei partecipanti
• Per la cena è disponibile una Pizzeria in paese a 7 KM dal Rifugio.
Sabato mattina:
• ore 8:00 accoglimento e registrazione dei partecipanti
• ore 9:00 apertura stage del Press. FISSS Maolucci
• ore 9:30 Presentazione delle attività – Paolo Bozzo
• teoria sull’arte della visualizzazione primitiva e le sue origini –
• mantracking applicato al survival moderno
• esercizi pratici
• ore 13:00 pranzo in autonomia
• ore 14:00 ripresa lavori – navigazione naturale -Damir Silic
• ore 15:30 mantracking e autosoccorso,
• esercizi pratici, tecniche di ricerca dei segni e delle tracce
• tecniche di ricerca persone scomparse
• ore 20:00 cena in autonomia
• ore 21:30 Animal tracking – Marco Priori
• ore 23:00 navigazione notturna
Domenica:
• ore 7:00 sveglia colazione in rifugio ( portarsi la propria tazza per caffè/tè )
• ore 8:00 ripresa lavori – dinamica della deambulazione umana – Paolo Bozzo
• ore 9:00 concetti di Remote medicine – Daniele Manno/Yuri Rovelli
• ore 10:00 tecniche di lettura ed interpretazione dei segni
• prove pratiche e test di ricerca e soccorso persone disperse
• ore 13:30 debreefing e pranzo
• consegna certificazioni
• Ore 15:00 saluti e chiusura stage

PRENOTAZIONI & INFORMAZIONI :
Marco F. cell: 335-1989132
Maria C. cell: 342- 7243540
Email : wolf.1074@libero.it

Comments are closed.