Professionisti

Il percorso formativo dei membri della F.I.S.S.S. è articolato in varie figure:

OPERATORE (livello A – patente federale bianca)

REQUISITI DI AMMISSIONE

1)    Possesso dei diritti civili (passaporto in regola o altri documenti probanti).
2)    Possesso di piene facoltà psicofisiche, resistenza, destrezza, manualità e tolleranza allo stress.
3)    Esperienza minima di pratiche Outdoor e assenza di fobie o patologie invalidanti.
4)    Capacità di comunicazione, di lavoro in gruppo e in autonomia, di gestione  problemi e controllo del panico.
5)    Buona acquaticità e sufficiente capacità di nuoto anche in apnea.
6)    Sufficiente conoscenza della terminologia elementare riferita all’Outdoor (anche in inglese)
7)    Patente di guida, principi di primo soccorso, difesa personale e legislazione in merito a responsabilità civili e penali.
8)    Pratica di nodi e di manovre in corda  elementari, nozioni di escursionismo e orientamento con e senza bussola.
9)    Sufficiente preparazione o attitudine in almeno metà delle discipline di abilità e specialità riferite al Surviving.
10)    Conoscenza del  Regolamento F.I.S.S.S., del testo base federale “Dati per Vivi” e dei principi generali di Survival.

Ogni aspirante Operatore per ottenere la patente federale, deve possedere anzitutto i requisiti di ammissione per il primo Livello A (OPERATORE) ed essere preparato almeno sulla parte generale del programma preliminare.
La patente può essere rilasciata solo tramite un’Associazione Federale che abbia in calendario un contest di verifica o un corso Base abilitante condotto da un Istruttore Esperto o Master affiancato da almeno altri due Istruttori Federali preposti alla commissione d’esame. Solo la Segreteria F.I.S.S.S., preventivamente informata, può rilasciare patenti, attestati e distintivi.

ISTRUTTORE BASE  (livello B – patente federale verde)

L’Operatore base che intende candidarsi a Istruttore di Livello B (BASE) dovrà essere accreditato per scritto da una Scuola Federale diretta almeno da un Istruttore Esperto in qualità di TUTOR, con il quale dovrà aver collaborato come tirocinante, o aver preventivamente partecipato ad un corso Federale avanzato.
Tutte le Scuole Federali sono tenute a dare la loro disponibilità per ospitare corsi, tirocini e tutoraggi, mentre il CIFISSS in particolare è tenuto a organizzare un corso specifico di avanzamento almeno una volta l’anno prima e/o durante i Testage.

Gli Istruttori “BASE” di livello B possono insegnare nei corsi F.I.S.S.S. solo in qualità di assistenti o coadiuvanti, devono essere coordinati da almeno un Istruttore di grado superiore e non possono essere titolari di un corso Federale.

ISTRUTTORE ESPERTO (livello C – patente federale arancione)

Quanto sopra al punto sopraindicato vale per poter accedere al successivo livello C (ESPERTO) ma richiede anche la ratifica di una commissione C.I. F.I.S.S.S. formata durante un TESTAGE e composta da almeno un Istruttore Master, un Istruttore Esperto, un Istruttore Base, un membro del Direttivo FISSS e uno del Direttivo CIFISSS.

Gli Istruttori “ESPERTI” di livello C, se dichiarati operativi sull’albo di categoria,  possono tenere autonomamente corsi propedeutici e di formazione base abilitante per Operatori e Istruttori B. ed essere titolari di una Scuola Federale.

ISTRUTTORE MASTER (livello D – patente federale arancione)

Per accedere al livello di “MASTER” il candidato dovrà inoltre aver collaborato per almeno due anni con un Istruttore Master, presentare la candidatura ai Presidenti F.I.S.S.S. e C.I. FISSS, superare un certame in cui dare saggio di preparazione in totale autonomia e tenere una lezione , su un tema a sua scelta e su un altro deciso dalla Commissione, di fronte a tutti i Dirigenti e gli Istruttori FISSS presenti a un Testage concomitante ad Assemblea nazionale.

Gli Istruttori  “MASTER” di livello D, se dichiarati operativi sull’albo di categoria,  sono gli unici a poter essere titolari di una Scuola Federale “Master” per corsi di formazione base, avanzati e professionali rivolti ad aspiranti Istruttori federali di ogni livello, ad agenti di sicurezza e al personale di Enti Pubblici e privati per l’Outdoor Training.

ISTRUTTORI EMERITI (livello E – patente federale gialla)

E’ prevista anche la patente E. (gialla) per Istruttori “EMERITI” (cioè quegli Istruttori che, per sopraggiunti limiti di età o per invalidità, non sono più in grado di  essere operativi fisicamente) e la patente F. (azzurra) per Istruttori “HONORIS CAUSA” che (su proposta del Direttivo o dell’Assemblea Federale o del Presidente del Comitato Istruttori) il Presidente F.I.S.S.S.  può rilasciare a personalità di rilievo almeno nazionale che si siano distinte in attività o imprese degne di nota nel campo della sopravvivenza e che possano dare contributi tecnico-scientifici o lustro alla Federazione. I titolari di queste patenti onorifiche, che non prevedono alcun indirizzo o livello, sono esentati dalle quote sociali ma non hanno facoltà di tenere o gestire autonomamente corsi federali di Survival per conto F.I.S.S.S. o terzi, se non per incarico straordinario del Presidente della Federazione o del Comitato Istruttori  (limitato a ruoli di consulenza, rappresentanza o sostituzioni occasionali  di altri Istruttori impossibilitati).

Sono previste promozioni anticipate eccezionali solo su delibera dei Direttivi F.I.S.S.S. e  C.I. F.I.S.S.S.  congiunti in caso di acclarate e verificate competenze di candidati particolari.

A seguito di segnalazione da parte dei referenti regionali  preposti e previa verifica del Direttivo CIFISSS, è facoltà del Direttivo FISSS sancire  retrocessioni o sospensioni per gli Istruttori che avessero gravemente trasgredito il regolamento  o il codice deontologico federale o  perso capacità e competenze nel tempo.
Saranno sospese le patenti degli Operatori e Istruttori che per due anni successivi non avranno versato le quote federali dovute e/o partecipato ai Testage  o che non praticano la disciplina in ambito FISSS.

Per informazioni più dettagliate consultare questa pagina.

Comments are closed.